Nel ventre di un’altra. Una critica femminista alle tecnologie riproduttive.

Un nuovo libro di Laura Corradi per Castelvecchi editore

Donatrici/venditrici di ovociti, fecondazione in vitro, madri surroganti che conducono gestazioni e partoriscono su commissione, bambini e bambine che nascono con problemi di salute. Davanti al cieco entusiasmo del mondo scientifico e di parte del femminismo Laura Corradi smaschera il fervore neoliberista che indica come “diritti di riproduzione” quelli che in realtà sono privilegi geo-politici ed economici. Una profonda riflessione sulle implicazioni etiche, biologiche e psicosociali delle nuove tecniche di riproduzione e sulla mercificazione dei corpi, in un’originale prospettiva femminista.

 

Continue reading “Nel ventre di un’altra. Una critica femminista alle tecnologie riproduttive.”

Il silenzio della terra. Sociologia postcoloniale, realtà aborigene e l’importanza del luogo (with R. Connell)

INDICE Table of contents

(with R. Connell), Il silenzio della terra. Sociologia postcoloniale, realtà aborigene e l’importanza del luogo [The Silence of the Land. Post-colonial Sociology, Aboriginal Realities and the Importance of Place], Mimesis, Milano, 2014.

Continue reading “Il silenzio della terra. Sociologia postcoloniale, realtà aborigene e l’importanza del luogo (with R. Connell)”

La Straniera. Informazioni, sito-bibliografie e ragionamenti su razzismo e sessismo.

La Straniera [She The Foreigner] (Editor with Bonfiglioli C., Cirillo L., Devivo B., Farris S., Perilli V.), Alegre, Roma, 2009

In questo quaderno vengono offerti esempi concreti di come genere-classe-razza/etnia/cultura-generazione contribuiscano a determinare posizioni di oppressione nella gerarchia sociale, ma anche nuove possibilità di presa di parola. Allo scopo di indagare alcune delle forme storiche in cui il concetto di razza è stato creato e impiegato, la prima parte del quaderno ne analizza alcuni momenti centrali: l’antisemitismo e la scientizzazione della categoria di razza, il

Continue reading “La Straniera. Informazioni, sito-bibliografie e ragionamenti su razzismo e sessismo.”

Salute e ambiente. Diversità e disuguaglianze sociali

INDICE_table of contents

Introduzione a Salute e ambiente. Diversità e disuguaglianze sociali [Health and Environment. Diversities and Inequities], Carocci, Roma, 2008.

Questo volume ha per oggetto le differenze e le disuguaglianze nella salute. Non solo quelle relative al trattamento sanitario, spesso purtroppo alla ribalta delle cronache. L’interrogativo principale da cui muove riguarda il perché ci si ammala, ovvero i modi in cui viene messa in pericolo la nostra salute e come i fattori di rischio siano distribuiti in maniera disuguale. A fare da filo conduttore del libro un’idea-forza: la prevenzione delle cause ambientali di malattia è indispensabile, doverosa e possibile.